Mausoleo di Augusto Imperatore

Controversa nel corso dei secoli è la destinazione del Mausoleo di Augusto Imperatore, per questo sembra perseguitato da una maledizione.

Il Mausoleo di Augusto Imperatore:

  • Raccolse le ceneri di Giulia Domna e cadde in rovina.
  • Nel XII secolo divenne roccaforte dei Colonna.
  • Smantellata da Papa Gregorio IX nel 1241.
  • Cava di travertino.
  • Vigna.
  • Giardino.
  • Anfiteatro.
  • Dal 1780 scenario di giostre di tori.
  • Nel 1784 venne concesso in gestione al Marchese Vincenzo Correa.
  • Nel 1829 Papa Pio VIII proibì giostre e spettacoli.
  • Dal 1829 al 1936 venne trasformato in sala da concerti (l’Augusteo).

Curiosità

A circa 4 metri sotto il manto stradale, tra il Mausoleo e Via del Corso, gli scavi hanno individuato il punto esatto in cui fu bruciato il corpo di Augusto. Nello stesso punto, nel 1354 fu bruciato anche il corpo di Cola di Rienzo.

Useful Info

Attualmente non accessibile al pubblico per restauro.

Visibile solo dall'esterno.

Perché supportare questo progetto?

Scopri perché

Search in the website

Menu Menu

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu.