Cimitero acattolico

Il cimitero acattolico di Roma viene comunemente chiamato in molti modi tanto che a volte si pensa che questi siano ognuno un luogo differente dall’altro:

  • Cimitero acattolico
  • Cimitero protestante
  • Cimitero degli inglesi
  • Cimitero degli artisti e dei poeti
  • Cimitero dei protestanti
  • Cimitero del Testaccio

Il cimitero si trova accanto alla Piramide Cestia e a Porta San Paolo, nel Rione Testaccio.

Curiosità

L'errore nell'epigrafe

Nel cimitero è presente la tomba di Antonio Gramsci la cui epigrafe riporta un grave errore grammaticale della lingua latina: «Cinera Gramsci» ma in latino la parola italiana "ceneri" si traduce con cineres (plurale), non cinera (singolare).

La tomba senza nome

Nel 1830 morì a Roma il figlio di Wolfango Goethe, all'età di 40 anni. Al contrario del padre egli fu persona mediocre al punto che anche il suo ricordo sulla tomba richiama necessariamente il padre con la scritta: «Goethe filius», il figlio di Goethe. Neanche il suo nome precede tanta pochezza di parole.

Perché supportare questo progetto?

Scopri perché

Search in the website

Menu Menu

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu.