Chiesa di Sant’Agnese in Agone

La Chiesa di Sant'Agnese in Agone a Piazza Navona di Roma opera del Borromini

La chiesa di Sant’Agnese in Agone si trova a Piazza Navona.
È dedicata a Sant’Agnese, una fanciulla che sarebbe morta nello stadio di Domiziano, che si trovava esattamente sullo stesso posto occupato ora dalla piazza e del quale la piazza ricalca la forma. Nell’VIII secolo il posto divenne un luogo di culto.

La chiesa ebbe un primo progetto disegnato nel 1652 da Girolamo Rainaldi (1570-1655) in stile barocco. Il committente fu Innocenzo X Pamphili, il cui monumento funebre si trova all’interno della chiesa. La famiglia aveva ampi possedimenti nella piazza e la chiesa doveva essere una specie di cappella privata annessa al palazzo di famiglia che si trova accanto. Negli anni 1653-1657 i lavori proseguirono sotto la direzione di Francesco Borromini. Borromini cambiò in parte il progetto originale; tra le altre cose aumentò la distanza tra le due torri integrate nel prospetto ed ideò l’impostazione della facciata concava per dare più risalto alla cupola. Nel 1672 la costruzione fu completata da Carlo Rainaldi (1611-1691), il figlio dell’architetto che aveva cominciato i lavori.

Useful Info

Mar-ven ore 9.00-13.00 / 15.00-19.00
Sab-dom ore 9.00-13.00 / 15.00-20.00
Chiusa lunedì

Orario Messe
Domenica: ore 12.15 e 19.00
Sabato: ore 19.00

Gli orari possono subire cambiamenti. Si suggerisce di verificare contattando la chiesa.

Perché supportare questo progetto?

Scopri perché

Search in the website

Menu Menu

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu.