Abate Luigi

Custodita in Palazzo Vidoni e spesso esposta fuori si tratta di una delle statue parlanti di Roma a cui spesso... manca la testa.

La statua, una delle famose “statue parlanti” di Roma (ve ne sono 6) fu ritrovata durante gli scavi dei lavori presso la Chiesa di Sant’Andrea della Valle. La statua potrebbe raffigurare un console, un oratore o un magistrato ma non se ne può essere certi. Quello di cui si è certi è che il popolo ha una fervida immaginazione e dichiarò che si trattasse di un abate e così la battezzò Abate Luigi.

Fu dapprima sistemata in un angolo esterno di Palazzo Vidoni e dette il nome all’omonimo vicolo, oggi scomparso. In seguito, per evitare mutilazioni e scempi fu posta all’interno lungo una delle scalinate.

Curiosities

Spesso viene esposta all'esterno per esigenze cittadine e non manca mai la burla di rubarle la testa che viene immediatamente sostituita da una delle tante presenti nel magazzini di Roma

Why support this project?

Find out why

Search in the website

Menu Menu

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu.